Visita alla Besurica

Gilardino prepara la nuova carriera da allenatore con gli amici piacentini

2 giugno 2019

Campione dentro e fuori dal campo, Alberto Gilardino non dimentica mai Piacenza e i tanti amici che ancora vivono nella nostra città. Così, nei giorni scorsi l’ex calciatore è tornato alla Besurica per fare visita a Emanuele Rocca, firmando autografi e posando con i dipendenti della pizzeria Undici.

Gilardino, 37 anni il 5 luglio, cresciuto calcisticamente a Piacenza e diventato campione del mondo con l’Italia nel 2006, ha intrapreso la carriera da allenatore nell’ultima stagione con i bresciani del Rezzato, in Serie D. Attualmente sta valutando alcune proposte per proseguire con la strada da “mister”.

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE