Judo, la campionessa piacentina Asia Sassi è pronta a tornare sul tatami

15 Aprile 2021

Ritorna il grande judo agonistico, con la forte atleta piacentina Asia Sassi pronta a salire nuovamente su un tatami internazionale: il 1° maggio prossimo, infatti, si svolgerà il Continental Open di Zagabria (Croazia), torneo che vedrà impegnate tutte le categorie (Cadetti, Junior e Senior) con atleti di interesse nazionale e internazionale.

In questa selezione così importante rientra Asia Sassi, che appena 16enne si ritroverà a combattere in un contesto di primo piano. Considerata l’attuale situazione pandemica, sarà necessario per la judoka piacentina trascorrere una settimana di isolamento precauzionale presso il villaggio “Bella Italia” di Lignano Sabbiadoro e poi a Zagabria,  dove verranno istituite le varie “bolle di sicurezza” per poi gareggiare.

“Attualmente, Asia – spiega suo padre e allenatore Fulvio Sassi, della società piacentina Judo Shiai – si allena alla palestra della scuola elementare Due giugno di Piacenza e anche presso altre realtà sportive italiane, per affinare la sua preparazione. Al tempo stesso continua a frequentare nella maniera migliore l’Istituto professionale Casali ad indirizzo socio-sanitario, che ha contribuito a rendere possibile il proseguire in entrambi i percorsi formativi di atleta e studente”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà