Provincia

Provincia, addio quote in Centropadane, Expo e Seta. Giunta, stipendi tagliati

25 giugno 2013

Il presidente e la giunta provinciale si tagliano lo stipendio del dieci per cento a partire dal primo luglio. La novità è emersa oggi pomeriggio, in occasione della presentazione del bilancio preventivo 2013 alla commissione competente. Venerdì, alle 15, il consiglio provinciale sarà chiamato a pronunciarsi sul documento definito dal presidente Massimo Trespidi come “l’unico bilancio oggi possibile” per garantire gli stipendi ai 300 dipendenti nel prossimo triennio e assicurare l’operatività dell’ente (il quale, nonostante si parli di abolizione delle Province, ha ricevuto una nuova funzione a partire dal 13 giugno, e cioè quella relativa al rilascio dell’Autorizzazione unica ambientale). Nel piano delle alienazioni, il presidente ha annunciato di voler vendere le quote della Provincia sia di Centro Padane (2013), sia di Expo e Seta (2014).

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE