Portogallo, tra i saliscendi e l’acqua che scorre incessante

Di Thomas Trenchi 20 Aprile 2022

La bellezza può prendere molte forme, si sa. In Portogallo è nei vicoli ripidi animati dal chiacchiericcio delle persone e dallo sferragliare dei tram sulle rotaie, nelle librerie, negli edifici dai tratti fiabeschi ma soprattutto nello scroscio inarrestabile dell’acqua dei fiumi. A collegarli e incorniciarli, ponti monumentali e funivie. Ecco Porto e Lisbona raccontate da Thomas Trenchi insieme a Elisa Pagani. Editing e sound design a cura di Matteo Capra.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà