Emergenza sanitaria

Coronavirus, in Italia il numero delle vittime sale a 79. 27 decessi più di ieri

3 marzo 2020

 

Emergenza coronavirus, in Italia oggi ci sono 2.263 malati, 428 in più di ieri. Saliti a 79 i morti, 27 in più, mentre sono 160 i pazienti guariti. Per gli esperti, l’epidemia rallenta. Sono i dati diffusi dalla Protezione Civile. Intanto l’Istituto superiore di sanità valuta di allargare la zona rossa sulla base di alcuni criteri epidemiologici, geografici e di fattibilità della misura. Lo ha detto il presidente Silvio Brusaferro, facendo sapere anche che una neonata è risultata positiva al coronavirus in Lombardia: “Non è intubata, l’evoluzione clinica è considerata normale, secondo quanto ne sappiamo”.
A livello mondiale,  l’epidemia ha superato la soglia dei 90mila contagi, 3.117 le vittime, le persone guarite 48.101.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Uncategorized