Miele

Gli apicoltori piacentini resistono nonostante l’annata disastrosa

25 settembre 2017

Tiglio, acacia, millefiori e castagno. Il miele piacentino è racchiuso in queste quattro varietà. Proprio quelle che i clienti di Eataly hanno gustato grazie all’evento organizzato da Apap (Associazione provinciale apicoltori piacentini). Per una giornata intera, i piacentini hanno potuto scoprire tutti i segreti del mondo delle api e del miele di casa nostra. Arnie, telai, cera e propoli, gli attrezzi utilizzati dagli apicoltori e un alveare, tutti messi in mostra con tanto di spiegazioni didattiche e momenti di degustazione guidata.
I produttori locali hanno dovuto fare i conti con un’annata disastrosa, Apap però non risente del periodo negativo, conta 350 soci e oltre 10mila alveari.

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE