Nuove regole

Reddito di solidarietà, da Piacenza 1.080 richieste in otto mesi

5 giugno 2018


Sono state 1.080 in otto mesi le domande inoltrate dai cittadini di Piacenza e provincia per il reddito di solidarietà. Il provvedimento, introdotto dalla Regione Emilia Romagna otto mesi fa, prevede l’erogazione di una somma fino a 400 euro al mese per nuclei famigliari composti da 5 persone. L’assemblea legislativa ha dato il via libera alle nuove regole per l’accesso al contributo. Le novità più significative riguardano i nuovi limiti di reddito e patrimoniali: dichiarazione Isee (indicatore della situazione economica complessiva) la cui soglia viene innalzata fino a un massimo di 6mila euro l’anno (attualmente 3mila euro); patrimonio immobiliare, diverso dalla casa di abitazione, non superiore a 20mila euro; patrimonio mobiliare (depositi, conti correnti) fino a un massimo di diecimila euro. Si modifica inoltre la durata del contributo che viene estesa a 18 mesi anziché 12 come successo finora.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE