Succede a Francesco Rolleri

Ufficiale: per la prima volta la Provincia si tinge di rosa. Patrizia Barbieri è il nuovo presidente

31 ottobre 2018

20181031-201818.jpg

Patrizia Barbieri, sindaco di Piacenza, da oggi, mercoledì 31 ottobre, è ufficialmente presidente della Provincia di Piacenza. Sono terminate infatti le operazioni di spoglio dei voti nella sede di via Garibaldi: si è assestata al 43,62% la quota di affluenza alle urne per eleggere l’avvocato piacentino, unico candidato, alla successione di Francesco Rolleri. Si tratta della prima volta per una donna alla guida della amministrazione provinciale.

Proprio questa mattina, la nuova presidente ha stretto simbolicamente la mano al presidente uscente. Garantendo la sua volontà di continuare nella strada aperta dall’amministrazione Rolleri: cioè la Provincia intesa come una “casa di sindaci”, dove non contino tanto le logiche dei partiti quanto il valore del territorio. “Il momento è delicato ma la posizione di Rolleri di una Provincia come ente al servizio dei sindaci è stata sacrosanta e la condivido”, ha detto Barbieri.

580 erano gli aventi diritto al voto, 253 sono stati invece gli amministratori che hanno esercitato il diritto di voto, dei quali 79 donne.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE