Liceo Gioia

Si è aperta con i canti dell’Odissea la “Notte nazionale del liceo classico”

11 gennaio 2019

Un omaggio al passato da non disperdere, una rivendicazione del valore della cultura classica. Stamattina, 11 gennaio, gli studenti del Liceo Gioia si sono alzati dai banchi scolastici e hanno raccontato ai cittadini i canti omerici dell’Odissea. Dalle performance teatrali alle letture pubbliche, talvolta accompagnate dalle note dell’orchestra d’istituto, con lo scopo di riviere a trecentosessanta gradi il viaggio epico di Ulisse, attraverso una “maratona” incentrata sui primi dodici canti del poema. Oggi pomeriggio faranno tappa in alcuni luoghi inediti di Piacenza, come il mercato coperto di Piazza Casali e i musei civici di Palazzo Farnese. L’iniziativa rientra nell’ambito della “Notte nazionale del liceo classico”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza

NOTIZIE CORRELATE