Spazio Rotative

Anche l’Onu si muove per la gestione dei profughi nel Piacentino

18 novembre 2016

Un rappresentate dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati ha effettuato nella giornata di ieri un sopralluogo presso l’Asp (azienda servizi alle persone) che per il comune di Piacenza gestisce le strutture destinate agli anziani e ai profughi appunto.

Nei giorni scorsi un’altra ispezione, ma effettuata dall’Ausl aveva avuto luogo alla cascina della Bossina, alla periferia di Piacenza sulla strada per Cortemaggiore, anche questa struttura si occupa di profughi.

Il rappresentante delle Nazioni Unite ha quindi voluto intervistare tre profughi, in privato, probabilmente per chiedere loro se erano trattati secondo le vigenti norme.

I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTÀ IN EDICOLA

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE