Cadeo

Spaccio, 41enne riforniva 15 clienti al giorno. Un arresto e 3 denunce

8 marzo 2017

Denunciati perché ritenuti i fornitori di un marocchino 41enne che era stato arrestato in flagrante lo scorso luglio con l’accusa di aver avviato un giro di spaccio a Cadeo. Secondo i carabinieri lo straniero riforniva fino a 15 clienti al giorno, che pagavano dai 90 ai 110 euro per ogni dose di cocaina.
Gli accertamenti tecnici e le intercettazioni telefoniche eseguite in seguito all’arresto hanno quindi consentito di risalire ad altri tre marocchini, un 30enne residente a Cadeo e altri due di 27 e 35 anni senza fissa dimora.
I tre sono stati denunciati per spaccio di stupefacenti, mentre il 41enne è stato raggiunto da una misura cautelare in carcere e quindi è stato condotto alle Novate.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE