Val Trebbia

Studia a Genova e alleva capre a Ottone. E’ la “Heidi” piacentina

9 marzo 2017

Heidi si chiama in realtà Gloria Pisotti, ha 19 anni e abita a Barchi di Ottone. Quasi 900 metri sul livello del mare, una chiesa, le tracce di Annibale. E più di quindici capre, due delle quali nate ieri mattina. Gloria è abituata a far nascere addirittura i vitelli, da quando ha 7-8 anni. Ogni mattina si sveglia alle 5, per andare a scuola, all’istituto Firpo-Buonarroti di Genova.

“Mi piacerebbe così tanto dare vita qui, a Barchi, a un agriturismo con maneggio. So che non è facile, lo so già, purtroppo. Mi basterebbe anche solo poter lavorare con le nostre bestie una vita intera”, ha spiegato.

Gloria sarà tra le protagoniste del convegno sulla stalla sociale e sulle prospettive degli allevamenti di montagna e dell’Appennino pensato per la fine del mese di aprile a Ottone, in occasione della storica Fiera del bestiame, voluta da Pro loco in collaborazione con il Comune: “Non vedo l’ora. Nel frattempo, ho comprato un border collie, un cagnolone adorabile. Per la prima volta, nella mia famiglia, è entrato un cane pastore. E io sono felice così”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE