Problemi irrisolti

Bosco Tosca, incendio in casa disabitata. Il sindaco: “Serve comitato sicurezza”

15 novembre 2017

Un incendio scoppiato senza causa apparente in uno stabile disabitato pieno di rifiuti ammassati riaccende i riflettori sulla questione della frazione di Bosco Tosca, a Castel San Giovanni. Da un lato c’è chi lamenta che nulla sia cambiato dalla scorsa estate, quando tre alloggi vennero sgomberati da persone che li occupavano abusivamente. Dall’altra parte ci sono residenti che si dicono soddisfatti e testimoniano un miglioramento delle condizioni di vita.

Il sindaco Lucia Fontana annuncia l’intenzione di chiedere la convocazione di un comitato per l’ordine e la sicurezza in Prefettura per fare il punto delle azioni messe in campo fino ad oggi.

CATEGORIE: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE

×

Newsletter di Liberta.it

E' disponibile la newsletter di Libertà!

Per voi la possibilità di ricevere i nostri contenuti del giorno direttamente nella vostra casella e-mail.

Iscrivetevi subito! Non sono interessato, non mostrare più l'avviso