Wixo Lpr

Lupi Biancorossi al sindaco: “Non facciamo morire la pallavolo”

12 aprile 2018

“Non possiamo pensare che a questa amministrazione sia passata inosservata la valenza sociale che la pallavolo ha creato nella nostra città”. E’ una lunga lettera a cuore aperto quella che i “Lupi biancorossi”, i tifosi della Wixo Lpr Piacenza, hanno inviato in questi giorni al sindaco Patrizia Barbieri per sensibilizzarla sulla necessità che si faccia di tutto per mantenere una realtà che “non possiamo perdere”, scrivono. Chiedono un ulteriore sforzo all’amministrazione comunale. In realtà, da quanto trapela, il tentativo di salvataggio della squadra di pallavolo sta avvenendo su più fronti: il primo è quello portato avanti dal presidente onorario Roberto Pighi che in questi giorni ha in corso dialoghi che potrebbero risultare decisivi. Uno di questi, domani, 13 aprile, sarà con la Jobs, l’azienda piacentina controllata da un gruppo taiwanse. Sull’altro fronte c’è il comune a muoversi con un confronto aperto con il gruppo della grande distribuzione Sigma, interessato a valorizzare lo sport piacentino così come sta facendo con il settore giovanile del calcio a Parma. Insomma, qualcosa si smuove. Ma per sapere se sarà decisivo occorre attendere ancora qualche giorno. Nel frattempo, come ha ribadito Guido Molinaroli, chi vuole rilevare la società può farsi avanti.

Lettera Sindaco Barbieri – Lupi Biancorossi

 

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE