La spezia più cara al mondo

Zafferano: 20mila euro al chilo, studio della Cattolica contro le frodi

11 gennaio 2019


Il suo sapore è unico e il profumo inconfondibile. Può costare come l’oro, 20mila euro al chilogrammo. Parliamo dello zafferano, la spezia più cara al mondo. A renderla così preziosa è la difficoltà nella coltivazione. La raccolta è impossibile da “meccanizzare”, si può fare solo a mano e all’alba, prima che sorga il sole. Un ingrediente di eccellenza che, spesso, è vittima di frodi da parte di alcuni produttori che, per aumentarne il peso, lo contaminano con agenti chimici. La facoltà di scienze agroalimentari dell’università Cattolica di Piacenza sta effettuando un particolare studio sul fiore proprio per contrastare questo fenomeno.

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE