Reati fiscali

Sequestro ai vertici di una società con stabilimento nel Piacentino

25 marzo 2019

Ha uno stabilimento produttivo anche nella nostra provincia la società di serramenti finita nel mirino della guardia di finanza di Vicenza, che su disposizione del tribunale ha messo sotto sequestro preventivo beni immobili e somme di denaro per 4,5 milioni di euro.
Soldi che appartengono agli amministratori della stessa società, attiva nelle province di Vicenza, Bolzano e Piacenza nel settore della produzione di serramenti ed infissi in pvc.
I finanzieri contestano omessi versamenti Iva, gli amministratori (un uomo di Bolzano e una donna di Vicenza) sono stati denunciati alla Procura di vicentina per varie violazioni fiscali.

Le guardia di finanza ha sequestrato 46 beni immobili intestati a società “schermo”, tra cui edifici residenziali, case vacanze, un ristorante e la disponibilità di un posto barca lungo la riviera romagnola e del Lago Maggiore, oltre a somme custodite in banca.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE