Sorprese personalizzate

Coccinelle e palazzi storici: uova di Pasqua come opere d’arte o cartoon

20 aprile 2019

Sulle tavole dei piacentini non può mancare l’uovo di Pasqua. Pur essendo il dolce della tradizione, negli ultimi anni si è imposto come simbolo dell’innovazione e della creatività. Per l’occasione sa trasformarsi in una vera e propria opera d’arte o cartone animati. Sugli scaffali delle “fabbriche di dolci” più longeve di Piacenza troviamo coccinelle portafortuna, elefanti, ranocchi che si trasformano in principi.

L’uovo di Pasqua diventa sempre di più occasione anche per una dichiarazione d’amore. Spesso i clienti chiedono sorprese personalizzate che siano anelli di fidanzamento, biglietti per concerti o abbigliamento.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE