Sostituzione progressiva

Arrivano nove mezzi nuovi per la Polizia municipale e una stazione mobile

12 luglio 2019

Più risparmio e più rispetto per l’ambiente. Con l’imminente arrivo di nove nuovi mezzi e il Ducato che fungerà da stazione mobile della Polizia municipale (appena ordinato), si sta per completare il rinnovo totale della flotta di veicoli in dotazione al Comune e al Corpo di via Rogerio. Un’operazione iniziata nel 2017 attraverso una sotituzione ciclica. “La direzione è tracciata – commenta l’assessore al Bilancio Paolo Passoni – abbiamo voluto progressivamente sostituire auto, moto e furgoni con mezzi più puliti, che consumano e inquinano meno”.

Ammonta a 70 veicoli il parco mezzi dell’ente, tra cui l’Alfa Romeo “Giulietta” acquistata a marzo al prezzo di 15mila euro come auto di rappresentanza per il sindaco Patrizia Barbieri.

TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTA’ IN EDICOLA OGGI 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE