Scherma

Bossalini guida l’Italia sul podio nella prova di Coppa del Mondo a Vancouver

21 febbraio 2017


Una medaglia a squadre e una finale a otto centrata nel singolo. E’ positivo il bilancio internazionale del maestro Alessandro Bossalini (Circolo della scherma “Pettorelli”), impegnato nello scorso week end – insieme al collega Dario Chiadò – con la nazionale assoluta italiana di spada nella prova di Coppa del mondo a Vancouver (Canada). Alla riga del totale, l’Italspada ha conquistato il terzo posto nella gara a squadre, con Enrico Garozzo, Marco Fichera, Paolo Pizzo e Andrea Santarelli sconfitti di misura in semifinale dall’Ucraina (40-39) prima di prendersi il bronzo grazie al 45-38 rifilato alla Francia nella finale terzo-quarto posto, vendicando la sconfitta olimpica di Rio 2016.
Nella gara individuale, invece, Marco Fichera ha sfiorato il podio conquistando il sesto posto finale e risultando il miglior azzurro. A fermare la sua corsa, lo svizzero Max Heinzer (8-15), poi vincitore della tappa canadese.
Il Circolo della scherma “Pettorelli” di Piacenza piange la scomparsa dell’avvocato Lorenzo Cea, cugino dei fratelli Polidoro e figura che ha scritto pagine importanti della storia del sodalizio.

CATEGORIE: Sport

NOTIZIE CORRELATE

×

Newsletter di Liberta.it

E' disponibile la newsletter di Libertà!

Per voi la possibilità di ricevere i nostri contenuti del giorno direttamente nella vostra casella e-mail.

Iscrivetevi subito! Non sono interessato, non mostrare più l'avviso