Canottaggio

Bronzo tricolore per le atlete della Vittorino Maria Sole Perugino e Chiara Esposti

18 giugno 2018

Risultato di grande prestigio per la squadra agonistica di canottaggio della Vittorino da Feltre. Lo scorso fine settimana, al bacino della Schiranna sulle acque del lago di Varese, le giovani portacolori della Vittorino Maria Sole Perugino e Chiara Esposti hanno infatti conquistato una meritata e prestigiosa medaglia di bronzo nella finale dei Campionati Italiani Coop Assoluti, Junior Pesi leggeri e pararowing.

All’evento agonistico, che ha registrato numeri da record con 1200 atleti in rappresentanza di 102 società remiere di tutta Italia, le due giovanissime atlete biancorosse hanno conquistato gloria nella regata riservata alla categoria Junior (17-18 anni). Chiara e Maria Sole sono rimaste nelle posizioni di vertice per tutta la gara, ma leggermente distanziate dalle due imbarcazioni che hanno lottato per il titolo italiano, la Canottieri Arno e la Canottieri Moltrasio: la competizione, molto combattuta, ha visto prevalere l’equipaggio della Canottieri Arno davanti alla Moltrasio, con la Vittorino leggermente staccata al terzo posto davanti alla Canottieri Cerea e alla Canottieri Corgeno. Per la coppai biancorossa, quindi, una prestigiosa medaglia di bronzo nel pieno di una stagione sportiva già ricca di importanti risultati agonistici; un bronzo che premia gli sforzi e anche la crescita tecnica di questo giovane e promettente equipaggio e che, al tempo stesso, impreziosisce ulteriormente il palmares sportivo della società del presidente Roberto Pizzamiglio.

Ai campionati tricolori di Varese sono inoltre scesi in acqua anche altri due giovani canottieri della Vittorino, entrambi della categoria Junior: Elia Angelelli e Riccardo Filace. I due giovani atleti piacentini hanno gareggiato nella specialità del doppio, senza però riuscire a centrare la finale che ha assegnato le medaglie: l’avventura tricolore di Angelelli e Filace è infatti terminata nelle gare di recupero per l’accesso alla semifinale, sfumata per una sola posizione di distacco.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE