Nibbiano: Nazionale cantanti – Valtidone solidarietà 6-5

18 Maggio 2013

Una sfida da far battere il cuore, con il fischio d’inizio sotto una pioggia battente e l’immancabile “Si può dare di più” a dare la carica. Nibbiano ha accolto oggi pomeriggio la Nazionale cantanti nell’impianto sportivo Armando Molinari, per l’attesa sfida con la squadra Valtidone Solidarietà: obiettivo acquistare con il ricavato dell’evento otto defibrillatori alle frazioni di Nibbiano. “Ma Progetto Vita ne donerà uno anche alla Nazionale cantanti, nostro prezioso testimonial nella giornata di oggi” ha annunciato Daniela Aschieri referente del progetto. Tra i cantanti l’allenatore Sandro Giacobbe ha schierato anche alcuni emergenti accanto a, tra i tanti, Luca Barbarossa (presidente), Marco Masini, Paolo Belli, Paolo Vallesi, Niccolò Fabi, Paolo Meneguzzi, Antonio Maggio e Alessandro Casillo. “Questo è il vero calcio, questo è il vero sport, giocare anche sotto l’acqua e stare insieme, per credere insieme nella solidarietà” ha detto Belli. Nella formazione degli sfidanti, incoraggiati dal sindaco di Nibbiano Alessandro Alberici, anche il numero uno di Unicredit, Federico Ghizzoni, accanto a numerose “vecchie glorie” del Nibbiano Calcio degli anni ‘80 e ‘90, affiancati da diversi volti noti delle istituzioni, del volontariato e dello sport piacentino. Tra questi il presidente della Provincia, Massimo Trespidi, i sindaci di Pecorara, Franco Albertini, e di Borgonovo, Roberto Barbieri, il presidente provinciale della Croce Rossa, Renato Zurla, il consigliere di Progetto Vita, Paolo Rebecchi, e altri due volontari dell’associazione: il cardiologo dottor Guido Rusticali e Andrea Arsaci. Sul campo da calcio di Nibbiano, anche due ex del Piacenza, Daniele Moretti e Gianpietro Piovani, insieme ai pallavolisti Luca Cantagalli e Hristo Zlatanov.
Al dare il via alla partita, il saluto della presidente di Progetto Vita, Daniela Aschieri, che ha organizzato l’evento insieme a Allied International di Walter Alberici. Consegnata una targa ai familiari di Fausto Braghieri, volto noto del volontariato nibbianese, scomparso nei giorni scorsi.
La partita di oggi è servita anche come allenamento in vista della “Partita del cuore” che molti degli atleti schierati a Nibbiano disputeranno il 28 maggio allo Juventus Stadio di Torino (in diretta su Rai 1), contro il team dei “Big per la ricerca” a favore di Telethon e della ricerca sul cancro.

NOTIZIA DELLE 7 – L’appuntamento è alle 16 di oggi al campo sportivo di Nibbiano, dove la nazionale cantanti – guidata dal cantautore Sandro Giacobbe – sfiderà la Valtidone Solidarietà per sostenere con gli incassi la cardioprotezione degli impianti sportivi dotandoli di defibrillatori. Tantissime le voci note attese sul campo: hanno già confermato la loro partecipazione Luca Barbarossa, Marco Masini, Paolo Belli, Neri Marcorè, Paolo Vallesi, Niccolò Fabi, Simone Tomassini, Gatto Panceri, il vincitore di Sanremo Giovani 2013 Antonio Maggio. Tra i pali dovrebbe esserci Daniele Battaglia, a disposizione anche i Sonhora. A dare una mano ai vip del mondo musicale si presteranno due sportivi: il calciatore Daniele Moretti e Luca Cantagalli, uno dei miti del volley mondiale. Tra le fila della Valtidone Solidarietà ci saranno le vecchie glorie del Nibbiano e diversi noti personaggi delle istituzioni, come il presidente della provincia Massimo Trespidi, oltre a due amatissimi sportivi: Zlatanov e Piovani. Arbitra Luca Pairetto.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà