Tour di Reggi nelle scuole: “Le risorse per l’educazione ci sono”

17 Marzo 2014

Roberto Reggi in visita ad una scuola piacentina

È partito dalla scuola di via Vaiarini, che sarà chiusa per la riqualificazione, il tour cittadino del sottosegretario all’istruzione Roberto Reggi. “Una delle priorità di questo governo è l’educazione e questo comprende anche la sicurezza. Ci sono fondi per 3 miliardi e 700 milioni di euro, anche se molti sono incardinati nelle Regioni, abbiamo 10mila interventi pronti a partire”.

All’asilo “Vaiarini” la questione riguarda le fibre di amianto presenti nella struttura che verrà chiusa; alla scuola “Anna Frank” tiene banco quella dello scivolo per i disabili e alla “Alberoni” infine finisce sotto i riflettori il progetto della facciata. Sono questi i problemi che i dirigenti scolastici hanno fatto presente al sottosegretario Roberto Reggi, che ha garantito: “Faremo il possibile”.

A proposito delle sue prime settimane da sottosegretario afferma: “È come essere in un frullatore a tutta velocità, arrivano tante informazioni che vanno selezionate; mi ricorda il primo mandato da sindaco”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà