Provincia

La grande Claudia Cardinale conquista il Bobbio Film Festival

24 agosto 2014

20140824-192329.jpg

È simpatica. Una spontaneità del tutto inattesa da colei che può essere considerata una delle ultime vere dive del cinema italiano. Insegue ridendo i fotografi, scherza con i cameraman in dialetto romano. Ha una voce profonda, vissuta, Claudia Cardinale, giunta al Bobbio Film Festival per ricevere il Gobbo d’oro, omaggio ad una carriera lunga 142 film costellata da capolavori quali “Il Gattopardo” (proiettato questa sera nei chiostri di San Colombano), “8 e mezzo” e “C’era una volta il West”.

Durante la conferenza stampa risponde con allegria disincantata alle domande dei giornalisti, spesso utilizzando battute sarcastiche ed ironiche. Racconta aneddoti sul mondo del cinema, su Mastroianni, sulla Loren, sulla Bardot. Difende a spada tratta la sua scelta di non ricorrere alla chirurgia estetica: “Perché dovrei? Ho solo 76 anni”.

20140824-211640.jpg

20140824-211652.jpg

20140824-211704.jpg

20140824-215517.jpg

20140824-215523.jpg

20140824-215529.jpg

20140824-215538.jpg

Notizia delle 19.10
Claudio Cardinale ha raggiunto pochi minuti fa i chiostri dell’abbazia di San Colombano dove era attesa da un gran numero di giornalisti per la conferenza stampa che anticipa la proiezione del film Il Gattopardo ma, soprattutto, la consegna, prevista per le 21, del Gobbo d’oro alla carriera che il direttore artistico Marco Bellocchio consegnerà all’attrice italo-francese.

Notizia delle 12
Bobbio Film Festival, è il gran giorno di Claudia Cardinale
Giunta a Bobbio ieri pomeriggio, Claudia Cardinale incontrerà oggi la stampa alle 18,30 all’interno dell’auditorium Santa Chiara, dove sono attesi decine di giornalisti. Alle 21, l’attrice italo francese riceverà dalle mani del patron del Bobbio Film Festival Marco Bellocchio, il gobbo d’oro alla carriera nel chiostro di San Colombano. Subito dopo verrà proiettato il capolavoro di Luchino Visconti, “Il Gattopardo”, appena restaurato dalla cineteca di Bologna.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Foto Gallery Provincia Val Trebbia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE