Piacenza

Tagli e rincari: a Fuori Sacco le incertezze del trasporto pubblico

10 dicembre 2014

20141210-211806.jpg

Non c’è alcuna certezza sui finanziamenti per il trasporto pubblico locale per il 2015. Lo ha annunciato questa sera Tempi Agenzia, con il presidente Gianluca Micconi, alla trasmissione ‘Fuori Sacco’, in diretta dallo spazio Rotative su Telelibertà. Condotto dal direttore Nicoletta Bracchi e dal giornalista Michele Rancati, con la regia di Filippo Adolfini, la puntata ha portato le sue telecamere sugli autobus.

Il 2015 sembra riservare brutte sorprese, sia per gli utenti che per gli stessi autisti, pronti a scendere in piazza venerdì. “Gli introiti dei biglietti purtroppo coprono solo il 25 per cento dei costi – ha detto Luca Quintavalla, consigliere provinciale -. Ci sono problemi che la Regione non può più ignorare”.

Giovedì prossimo è previsto un incontro tra la Provincia e i sindaci del territorio, per discutere il delicato tema del contributo al tpl da parte dei comuni. “I cittadini di montagna chiedono di poter avere gli stessi identici diritti di quelli di città” ha detto il sindaco di Cortebrugnatella, Stefano Gnecchi. “La fusione che ha portato alla nascita di Seta ha portato dei vantaggi a Piacenza – ha aggiunto il presidente della società, Pietro Odorici – ad esempio con l’arrivo di tanti mezzi nuovi. Ora anche qui siamo alle prese con le incertezze dei finanziamenti, non dobbiamo fare quadrare i conti e garantire servizi attuando decisioni che non prendiamo noi, ma gli enti locali. Fino ad ora ci siamo riusciti, in futuro se caleranno le risorse non sarà semplice”.

A confronto, nella seconda parte della trasmissione, Elena Fermi, di una classe quinta del liceo linguistico Gioia e del Network Antagonista Piacentino, e Antonio Colosimo, segretario territoriale Fit Cisl, concordi nel condannare gli episodi di tensione sui bus tra studenti ed autisti, sottolineando come sia spesso il sovraffollamento a scaldare gli animi.

Notizia delle 7
Sono giorni decisivi per il futuro del trasporto pubblico locale: nei prossimi giorni, infatti, si capirà a quanto ammonteranno i contributi degli enti locali a Tempi Agenzia e Seta, quindi sarà più chiaro se arriveranno una ulteriore razionalizzazione delle corse e un aumento di biglietti e abbonamenti.
Si parlerà di questo, ma anche della difficile situazione denunciata dagli studenti che prendono il bus tutte le mattine e delle problematiche degli autisti, nel corso di Fuori Sacco, la trasmissione di approfondimento ora in onda su Telelibertà. Tra gli ospiti del direttore del Tgl Nicoletta Bracchi e del giornalista Michele Rancati, il presidente di Seta Pietro Odorici, l’amministratore unico di Tempi Agenzia Gian Luca Micconi, il consigliere provinciale con delega ai Trasporti Luca Quintavalla e Antonio Colosimo della Cisl.

Regia di Filippo Adolfini, editing di Marcello Marchesini.

Per contatti:
Email: [email protected];
Sms e WhatsApp: 335.7422274;
Facebook: www.facebook.com/Fuorisacco;
Twitter: @teleliberta – hashtag #fuorisaccolive

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Foto Gallery Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE