Befana di solidarietà tra auto d’epoca e moto. “Aiutiamo i bambini”

06 Gennaio 2015

La befana del vigile

La befana ha portato gioia e solidarietà questa mattina in città. Sul pubblico passeggio, la vecchina è stata accolta da B.a.c.a. , l’organizzazione motociclista nata per aiutare i bambini vittime di abusi, che, con stand e spettacoli per i più piccoli, ha raccolto soldi per aiutare il centro educativo Tandem, la cui sede è stata recentemente danneggiata da un incendio. In piazza Cavalli un vigile urbano ha raccolto, sotto la sua pedana, come da tradizione, generi alimentari per la Caritas portati dai proprietari di auto d’epoca che hanno sfilato tra gli applausi. La befana è arrivata a bordo di una Morgan rosso fiammante.

Notizia delle 7 – Sono tante le iniziative per la giornata della Befana in città e provincia. Ecco le principali.

Motobefana – Motociclisti contro l’abuso sui bambini. È la mission di Baca, l’associazione nata nel 1995 negli Usa con l’intento di combattere la piaga delle violenze e dei maltrattamenti sui minori. Per il quarto anno, nel giorno dell’Epifania, i rappresentanti dell’associazione si faranno conoscere alla città: l’appuntamento è dalle 9 con la “Motobefana”, prima per le vie di Piacenza con un motogiro e dopo sul Pubblico Passeggio con tanti giochi.

Befana del vigile – Per il terzo anno consecutivo, si tiene oggi la tradizionale Befana del Vigile, con la partecipazione del Club Veicoli Storici di Piacenza, che promuove la solidarietà verso realtà piacentine bisognose. Quest’anno il materiale raccolto andrà a favore dell’Associazione “La Giara” di Piacenza». Il raduno è previsto alle 9 di questa mattina presso la Sede del Club a Quarto, dopodiché il corteo passerà per viale Europa, piazzale Velleja, via Colombo, piazzale Roma, piazzale Marconi, viale S. Ambrogio, piazzale Milano ed infine piazza Cavalli, dove verranno depositati i pacchi dono e verranno esposte le auto d’epoca fino alle 12.30.

“L’allegra Vecchietta” – A partire dalle 14.30 di oggi, presso la caserma dei vigili del fuoco di Piacenza di strada Valnure, avrà inizio una manifestazione organizzata dal comando provinciale e rivolta a tutti i bambini. Le attività prevedono la visita alla sede, l’esposizione dei mezzi e attrezzature di intervento e la possibilità di prendere parte a qualche attività in qualità di “Piccolo Vigile del Fuoco”. Saranno anche presenti le Unità cinofile del Comando: tutti i bambini potranno interagire anche con i loro cani apprezzandone le qualità e capacità.

“Un giocattolo per un sogno” – Anche questo anno si rinnova l’iniziativa “Un giocattolo per un sogno”, in collaborazione con la Caritas Diocesana di Piacenza e Bobbio, che consente – durante la visita alla caserma dei vigili del fuoco – di portare un gioco, purché pulito ed in buono stato di conservazione, che verrà poi consegnato alla Caritas per la successiva distribuzione ai bambini delle famiglie con necessità.

12° Maratona Val Nure e Val Trebbia – Parte alle 6.30 dal centro sportivo di Podenzano la marcia non competitiva con itinerari a scelta.

L’elenco completo delle manifestazioni:

© Copyright 2021 Editoriale Libertà