Piacenza

Donne al lavoro: Emilia Romagna seconda in Italia, Piacenza penultima in Regione

29 ottobre 2012

Piacenza penultima città in Emilia Romagna per occupazione femminile con il 54,8% delle donne impegnate. La nostra Regione però, è al secondo posto in Italia nella classifica stilata dall’osservatorio sull’imprenditoria femminile curato dall’ufficio studi di Confartigianato.

Con il 60,9% di donne occupate, l’Emilia-Romagna si piazza

alle spalle della Provincia Autonoma di Bolzano e davanti alla Valle d’Aosta.

Nel dettaglio, in Emilia Romagna Bologna è la prima con il

64,7% di donne occupate, seconda Ravenna (64,6%), terza Modena

(60,2%). Seguono Ferrara (61,4%), Parma (60,7%), Forlì-Cesena

(59,1%), Reggio Emilia (57,8%), Piacenza (54,8%) e Rimini, la

peggiore con il 54,2%.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza Provincia