La Fondazione dice “basta” e accusa Giglio: “Non agisce nell’interesse dell’ente”

08 Febbraio 2013

L’ingresso della Fondazione

Si scalda il clima in vista dell’elezione del nuovo presidente della Fondazione di Piacenza e Vigevano. Ieri era uscito allo scoperto Sergio Giglio che attraverso un comunicato lanciava la propria candidatura e ipotizzava perdite per 100milioni di euro in caso di smobilizzo anticipato dei fondi investiti dall’ente.

Giglio, pur ritenendo legittime le scelte finanziarie si chiedeva se fossero coerenti con lo statuto della Fondazione e chiedeva un “cambio di passo”. Oggi il Consiglio di amministrazione dell’ente replica con un comunicato a Giglio e lo accusa di aver sollevato un polverone “che ha finalità che non sono certo quelle dell’interesse della Fondazione”.
Ecco il comunicato.

COMUNICATO STAMPA FONDAZIONE

© Copyright 2021 Editoriale Libertà