Piacenza

Giornata Fai di primavera, in mostra le bellezze di piazza Cittadella e piazza Borgo

23 marzo 2013

Oggi e domani in scena la XXI Giornata Fai di Primavera: a Piacenza saranno le zone di Piazza Borgo e Piazza Cittadella le attrazioni dell’edizione di quest’anno.

Al centro di un reticolo di storiche vie (via del Castello, via Taverna, via Campagna, via Poggiali, Corso Garibaldi), sobborgo alle porte della cinta muraria e limite a ovest della vecchia città romana, Piazza Borgo si formò quando – nell’XI secolo con il fenomeno dell’inurbamento – arrivarono dalle campagne masse di popolani con la speranza di trovare fortuna. Non trovando posto in città, ancora delimitata dalle vecchie mura romane, costruirono le loro case al di fuori del territorio urbano, che furono poi inglobate dal comune in seguito. Lo sviluppo urbanistico del quartiere e le interessanti presenze architettoniche che si affacciano sulla piazza, come la casa-torre e la chiesa di Santa Brigida – testimonianza delle differenti epoche – sono l’oggetto del percorso di visita organizzato dagli accompagnatori culturali.

“Il concetto sociale di piazza”: la piazza luogo di incontro, crogiolo di culture e civiltà, è il tema che accompagna Piazza Cittadella e le sue bellezze limitrofe: Palazzo Farnese, le ex Scuderie, la Caserma Nicolai, la Chiesa del Carmine con il sistema dei Chiostri. Ad accompagnare i visitatori saranno gli Apprendisti Ciceroni del Liceo Colombini di Piacenza e del Liceo Mattei di Fiorenzuola.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE