Piacenza

Anima e Deja Vu a fare musica stasera a “Piacenza di not(t)e”

29 giugno 2013

20130626-004737.jpg

Ultima tappa del viaggio estivo di “Piacenza di not(t)e”: stasera alle 20.20 i riflettori della neonata trasmissione musicale di Telelibertà si accenderanno per l’ultima volta per poi tornare attivi in autunno, con nuove band locali. Oggi i titoli di coda spetteranno a due delle formazioni più seguite del territorio: gli Anima e i Deja Vu, entrambe cover band con diversi progetti inediti, che ripercorreranno e sveleranno proprio ai microfoni di Alessandra Lucchini. Capitanati da Andrea D’Aguì alla voce, gli Anima, insieme da due anni, hanno da poco dato alla luce “Un giorno limpido”, disco che contiene nove brani, tutti firmati dal cantante. Le performance live e i primi video del gruppo daranno ritmo al programma, fino all’arrivo sulla scena del carismatico Amedeo Morretta di Castelsangiovanni, fondatore dei Deja Vu, che vantano 20 anni di fortunata attività sui palchi di tutto il nord Italia. Insieme al tastierista Roberto Ferranti, Morretta presenterà i cinque album partoriti dalla band e annuncerà un progetto per onorare il ventesimo compleanno del gruppo. Grazie all’attenta regia di Giuseppe Piva, “Piacenza di not(t)e” conoscerà anche il talentuoso chitarrista Niccolò Savinelli, che ha un curriculum da big nonostante la giovane età e che da poco è approdato proprio nei Deja Vu. Infine l’appuntamento con la ripresa della trasmissione verrà lanciato attraverso i video di alcuni degli ospiti ai blocchi di partenza il prossimo autunno: da Simone Fornasari ai Cani della Biscia, passando per l’energia degli Special Guest. Chi fosse interessato a partecipare al programma può scrivere a [email protected]

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE