Confindustria, Libera Artigiani e Upa, super-raggruppamento di imprese

05 Aprile 2014

protocollo d'intesa

Contro la crisi l’unione fa la forza. È questo lo slogan che hanno scelto Confindustria Piacenza, Libera Artigiani e Upa Federimpresa per presentare la convenzione firmata questa mattina. Nasce così un progetto per mettere in comune e unificare i servizi in materia di formazione, internazionalizzazione, credito, energia, reti di impresa e servizi specialistici.

“Ciascuna associazione manterrà la propria identità e la propria autonomia – hanno spiegato i tre presidenti provinciali – ma non ci saranno più doppioni nelle realtà che forniranno servizi alle imprese. Chiediamo alla politica meno burocrazia, riduzione dei costi e maggiore efficienza, con questo protocollo cerchiamo di dare il buon esempio”.

Per capire la portata di questa nuova realtà bastano alcune cifre: le aziende interessate sono 3.900 per quasi 59mila addetti. Il raggruppamento, in cui sono rappresentati 21 settori, conta il 48% dei dipendenti totali di tutta la provincia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà