Telefono amico per gli anziani: volontari chiameranno per farli sentire meno soli

19 Giugno 2014

telefono amico (3)-800

Si è tenuta oggi pomeriggio la presentazione del nuovo progetto elaborato dalla Confraternita Misericordia di Piacenza, associazione che si occupa di servizi alla persona e di servizi di trasporto sanitario. L’iniziativa è “Telefono Amico”, progetto volto a sostenere gli anziani che vivono in solitudine, attraverso chiamate giornaliere sia per aiutare in eventuali situazioni di bisogno sia semplicemente per instaurare un rapporto amichevole.

“Siamo arrivati alla partenza di questo progetto, al quale lavoriamo da molto, sebbene sia presente già in diverse Misericordie. È un progetto che necessita della collaborazione di tutti quanti, medici,anziani e volontari, persone grazie alle quali possiamo partire con gioia” ha detto il governatore della Misericordia di Piacenza.
Alla presentazione del progetto erano presenti anche l’assessore Stefano Cugini: “È una dimostrazione della capacità di fare sistema per creare qualcosa al servizio dei cittadini; non bisogna avere paura di prendere prassi altrui per declinarle in un diverso ambito cittadino”. Presente anche il capo dell’ordine dei medici il quale ha voluto ribadire la grande valenza sociale del progetto per la cui realizzazione sono fondamentali i medici di famiglia.

Gli anziani che desiderano usufruire di questo servizio devono prenotarsi al numero 0523-579492 negli orari d’ufficio (dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 13 e dalle 14 alle 18.30 e la domenica dalle 9 alle 12)

telefono amico (5)-800

© Copyright 2021 Editoriale Libertà