Piacenza

Primarie Pd per le Regionali, corrono in 5. Una donna sarà sicuramente esclusa

30 settembre 2014

Sede provinciale Pd (4)

Il segretario provinciale Gianluigi Molinari e l’ex sindaco di Podenzano Alessandro Ghisoni sono i primi due candidati piacentini certi di essere inseriti nella lista piacentina del Partito democratico alle elezioni Regionali del 23 novembre. Il meccanismo della parità di genere, nato per garantire una adeguata presenza femminile, a Piacenza finirà infatti per penalizzare una donna. Quattro i posti disponibili, con la metà assegnata ai due uomini e i restanti due che usciranno dalla sfida tra l’assessore regionale uscente Paola Gazzolo, l’assessore al Commercio del Comune di Piacenza Katia Tarasconi e la componente della segreteria Elisabetta Rapetti. A decidere saranno le Primarie che si terranno nei circoli provinciali del Pd domenica prossima, a cui potranno partecipare solo gli iscritti.

Oggi alle 12 scadeva il termine per la presentazione delle candidature e, come previsto, i 5 hanno presentato la documentazione, corredata dalle 87 firme di iscritti necessarie per essere candidati.

IL COMUNICATO DEL PD

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE