Piacenza

“Centro per l’impiego chiuso senza preavviso”. La replica della Provincia

23 dicembre 2014

Giovani e lavoro, annunci

“Il Centro per l’impiego di Piacenza ieri era chiuso senza preavviso”. Stando alle segnalazioni giunte alla redazione di Telelibertà, nella giornata del 22 dicembre si sono verificati notevoli disagi davanti alla sede di Borgo Faxhall, in quanto la chiusura degli uffici non era segnalata sul sito web della struttura. Fuori dalla porta sarebbero rimaste anche alcune decine di lavoratori che attendevano di iscriversi alle liste di mobilità.

Abbiamo contattato alcuni responsabili del Centro per l’impiego, che hanno preferito non commentare l’accaduto. Paola Galvani, consigliere provinciale con delega al lavoro, ha garantito che approfondirà quanto successo.

L’indirizzo e-mail, per le segnalazioni degli utenti, è [email protected]

In serata è arrivata una nota della Provincia nella quale specifica che “gli uffici sono rimasti regolarmente aperti negli orari previsti.
 Rallentamenti nell’afflusso del pubblico si sono verificati stante l’elevato numero di utenti ed il concomitante impegno di lavoro, per una parte della mattinata, di alcuni addetti. Il possibile disagio era stato reso noto mediante affissione di apposita indicazione presso il Centro”.

La replica della Provincia

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE