Le interviste di Radio Shock su La7: debutto con Renzi o Madia

08 Gennaio 2015

Radio Shock-800

Saranno il premier Matteo Renzi o il ministro per la Pubblica Amministrazione Marianna Madia i primi a sottoporsi alle “interviste barbariche” di Radio Shock, che dal 14 gennaio sarà ospite fissa del programma di Daria Bignardi.

La nota trasmissione di La7 “Le invasioni barbariche” si avvarrà quindi delle domande originali ed irriverenti dei redattori della radio del dipartimento di Salute Mentale di Piacenza diretta dallo psichiatra Emanuele Guagnini. Per la puntata d’esordio la redazione, composta dai pazienti del reparto, interverrà in diretta in collegamento da Piacenza e realizzerà l’intervista ad uno dei due big politici. “Abbiamo già preparato le domande per entrambi, noi siamo pronti” rivela Maria Luisa Repetti, segretaria della redazione di Radio Shock.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà