Piacenza

A Fuori Sacco, l’annuncio: “Provinciale aperta entro l’anno”

23 settembre 2015

IMG_3401-0.JPG

“Vogliamo riaprire la strada provinciale di Valnure, spezzata a Recesio, entro la fine dell’anno”. L’annuncio è stato dato dal presidente della Provincia, Francesco Rolleri, in diretta a “Fuori Sacco” su Telelibertà, ospite della direttrice Nicoletta Bracchi e del giornalista Michele Rancati insieme all’assessore regionale Paola Gazzolo, a Leonardo Dentoni della Protezione civile, a Daniele Fogliazza del neonato comitato “Di nuovo Bettola”.

GAZZOLO “SCAGIONA” LA FRANA DI MISSANO. Nella seconda parte, faccia a faccia tra il sindaco di Piacenza, Paolo Dosi, e la consigliera comunale Erika Opizzi di Fd’I. La frana di Missano, per l’assessore regionale Gazzolo, non è tra le cause principali del crollo della strada provinciale a Recesio: “La frana può aver influito, ma per l’1 per cento” ha sostenuto l’assessore.

I PRIMI FONDI. ECCO IL DETTAGLIO. La Gazzolo ha annunciato l’arrivo dei primi 3.386.185 milioni di euro dall’Agenzia regionale di Protezione civile, dal Consorzio di Bonifica e dal Servizio tecnico dei Bacini degli affluenti del Po. Dalla Regione, 2.036.000 euro, destinati a tredici comuni e alla Provincia. Dal Servizio tecnico dei bacini degli affluenti del Po, un altro milione e 350mila euro, per quattordici interventi. Dal Consorzio di Bonifica, infine, sono stati finanziati ed eseguiti altri cantieri per 185mila euro a Morfasso (3mila euro), Farini (8mila), Ferriere (33mila), Cerignale (9mila), Ottone (10mila).

Le repliche di Fuori Sacco andranno in onda domani alle 17 e alle 23, sabato alle 11 e alle 20.30 e domenica alle 13 e alle 20.

Fuori Sacco - Puntata del 23 settembre 2015

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE