Piacenza

Capodanno live su Telelibertà con lo speciale “Piacenza di no(t)te”

31 dicembre 2015

20160101-110155.jpg

Su Telelibertà l’ultimo giorno dell’anno si è chiuso con il grande live di quattro band locali. Protagonisti allo spazio Rotative, per dare il benvenuto al 2016, Mikeless e Morrywood, Amperehead, Special Guest e William Fox. Lo speciale di “Piacenza di no(t)te” condotto da Alessandra Lucchini è stato curato dalla regia di Filippo Adolfini con Giuseppe Piva.

NOTIZIA DELLE 7 Capodanno in musica. I festeggiamenti del 31 dicembre su Telelibertà andranno in scena allo spazio Rotative, con un live speciale della trasmissione “Piacenza di no(t)te”, che inaugura così la sua quarta stagione ai blocchi di partenza. Protagoniste dello show saranno quattro band piacentine. Lo spettacolo andrà in onda dalle 23 con il nuovo duo formato da Mikeless e Morrywood, nomi d’arte di Michael Fortunati ed Eugenio Morabito, ai quali spetterà il compito di cominciare a scaldare la serata con i loro brani. Nella loro performance non mancherà l’improvvisazione. Sarà l’occasione per sentire alcuni pezzi di “Il maniaco”, l’album di Mikeless uscito ad aprile 2015 che, con l’immancabile stile “looper”, racchiude la trasformazione della sua esperienza live solista, da strumentale a cantautorale. Anche per Morrywood è stato un anno intenso, con i due nuovi cliccatissimi video di “Troppe volte” e “Rock and roll”. Subito dopo toccherà agli Amperehead, che da poco più di un mese hanno presentato il loro primo disco di inediti intitolato “Energia pensante”, completamente autoprodotto. Trascinati dalla voce di Alberto Toma, il gruppo riserverà allo spazio Rotative alcune delle canzoni più intense dell’album. Dopodiché i riflettori si accenderanno sugli Special Guest, eleganti ed al tempo stesso travolgenti, che propongono un repertorio coinvolgente, impreziosito dalla sezione fiati, vero cardine della formazione. Con balletti e coreografie, guidati dal cantante Giovanni Di Fulvio, gli Special Guest entreranno nelle feste delle case dei piacentini. Lo speciale si chiuderà con l’esibizione della band di William Fox, recentemente rivoluzionata, che presenterà la nuova scaletta fatta di medley ben assortiti e tutti arrangiati dai componenti del gruppo.
Tra un’esibizione e l’altra, gli ospiti si racconteranno ai microfoni di Alessandra Lucchini e tracceranno il loro bilancio del 2015 che si chiude. Lo speciale di Capodanno di “Piacenza di no(t)te” è curato dalla regia di Filippo Adolfini, con Giuseppe Piva.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE