Botte, minacce e violenze sessuali: 273 donne finite al pronto soccorso

02 Marzo 2016

violenza alle donne (1)

Botte, soprusi, violenza: i primi nove mesi del 2015 hanno visto arrivare al Pronto soccorso di Piacenza e della provincia 273 donne. La maggioranza – 131 – ha un’età compresa tra i 25 e i 44 anni, altre 86 sono over 45. Ma la piaga non risparmia neanche le giovanissime: diciotto sono addirittura minorenni. Sono i dati scioccanti forniti dall’Ausl al Coordinamento femminile della Cisl di alla vigilia della Festa della donna.

L’approfondimento oggi su Libertà

© Copyright 2021 Editoriale Libertà