Ponte di Pasqua: “Poche disdette, gli attentati non frenano i piacentini”

26 Marzo 2016

vacanze

I piacentini si sono organizzati in anticipo per il ponte di Pasqua, soprattutto per le mete più distanti: secondo le agenzie di viaggi, molti approfitteranno di queste giornate di festa per concedersi un po’ di relax ai Tropici, alle Maldive e a Cuba. Gli attentati di Bruxelles hanno preoccupato i viaggiatori, ma in generale disdette e cancellazioni sono state contenute, anche perché molti dei pacchetti prenotati erano modificabili. Secondo l’agente Fiorella Fermi, negli ultimi mesi, dopo i tragici fatti di Parigi, le prenotazioni per la prossima estate hanno privilegiato le località più mediterranee, Spagna, Grecia e le nostre isole.

Il budget per queste ferie varia dai 500 euro per le capitali europee, che restano comunque tra le destinazioni preferite fino ai 1.600 euro per i Paesi più caldi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà