A Nel Mirino, il prologo della Placentia Half Marathon for Unicef

06 Maggio 2016

confalonieri perotti nel mirino

La Placentia Half Marathon for Unicef ha avuto un prologo televisivo a “Nel Mirino”, la trasmissione di Telelibertà condotta dal direttore Nicoletta Bracchi che ha ospitato Alessandro Confalonieri e Pietro Perotti, anime e cervelli della manifestazione che domenica arriveràalla edizione numero 21.

“Sinceramente – hanno detto – sentiamo l’aspettativa di tutta la città, perché ogni anno abbiamo la conferma di quanto i piacentini vogliano bene a questa manifestazione, non solo per la generosità legata all’Unicef. Da parte nostra abbiamo sempre cercato di migliorarla, accogliendo le critiche e intervenendo per risolvere i problemi”.

Durante l’intervista, non potevano mancare affettuosi riferimenti ad alcune figure che hanno segnato la storia della maratona piacentina, a cominciare da Gianni Cuminetti: “Era un punto di riferimento costante, un punto fermo per risolvere ogni difficoltà. E’ grazie a lui se c’è sempre stato un collegamento diretto tra i soldi che raccoglievamo, 800mila euro in 20 anni, e i luoghi in cui c’è bisogno: credo siamo unici a livello internazionale che saltano tutti i passaggi burocratici che anche Unicef ha”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà