Piacenza

Confronto in Sant’Ilario, “feeling” a sorpresa tra Bersani e Tremonti

13 gennaio 2017

IMG_6721.JPG

E’ un Italia che ha di fronte «problemi reali, in particolare sul fronte sociale, che vanno affrontati con serietà e senza perdere ulteriore tempo», da subito. Da parti opposte della barricata, come ai bei tempi in Parlamento. Ma nemmeno troppo.

Su molti temi di attualità politica, i due ex ministri Giulio Tremonti e Pier Luigi Bersani, invitati all’auditorium Sant’Ilario dall’associazione culturale Alice, si sono trovati spesso d’accordo. Come sulla specialità della casa, i temi dell’economia, del lavoro, dell’occupazione, alle prese con il modello industria 4.0 e la necessità del giusto dosaggio di tecnologie: «Innovazione e tecnologia sì, ma che siano in grado di fertilizzare nuove attività per evitare che l’uomo sia sostituito da robot», hanno detto.

Ne è nato un confronto serio, schietto, costruttivo, a tratti anche divertente, su tantissimi argomenti stimolati dai due moderatori, Giorgio Lambri (Libertà) e Alessandro De Angelis (Huffington post): immigrazione, voucher, articolo 18, crisi delle banche, legge elettorale, larghe intese, Brexit, Trump. Tutti riletti alla luce dell’esito del referendum del 4 dicembre che ha cambiato gli equilibri politici del paese.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE