Mostra

Attesa finita, al via la mostra del Guercino. Toscani: “Sarà un evento internazionale”

3 marzo 2017

Si è aperta con l’anteprima di oggi, 3 marzo, la mostra del Guercino a Piacenza. Come ha detto il presidente della Fondazione di Piacenza e Vigevano, Massimo Toscani: “Non è la prima mostra del Guercino, ma sicuramente quella che contiene grandi elementi di suggestione come la salita alla cupola della Cattedrale”. Nella affollata conferenza stampa di oggi, 3 marzo, tutti i presenti, compreso il sindaco Paolo Dosi: “L’evento deve essere sfruttato anche come occasione per far conoscere le bellezze della nostra città”.

La mostra sarà aperta al pubblico domani, 4 marzo, e resterà visitabile fino al 4 giugno prossimo. Fulcro di tutta la manifestazione sarà la Cattedrale, la cui cupola ospita il ciclo di affreschi realizzato da Guercino tra il 1626 e il 1627. I visitatori avranno la possibilità, eccezionale, di salire all’interno della cupola per ammirare da vicino le opere del pittore. La visita sarà introdotta da una sala multimediale che permetterà al pubblico di leggere in modo innovativo il capolavoro del Guercino e di provare un’inedita esperienza attraverso particolari visori 3D.

Contemporaneamente, la Cappella ducale di Palazzo Farnese accoglierà oltre 20 opere dell’artista in una mostra curata da Daniele Benati e Antonella Gigli, insieme ad un comitato scientifico composto da Antonio Paolucci, Fausto Gozzi e David Stone.

Nel pomeriggio di oggi è prevista una pre-inaugurazione ad inviti. Era atteso il ministro Dario Franceschini che ha rinunciato per impegni istituzionali. La cerimonia alla presenza delle autorità, si terrà alle 18 a palazzo Farnese.

Il Comune di Piacenza ha reso note le modifiche alla viabilità relativamente alla zona attorno a palazzo Farnese.

PROVVEDIMENTI ALLA VIABILITA’

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE