Cpae, tre giorni di eventi piacentini per celebrare i 70 anni della “Rossa”

11 Maggio 2017

Ritorna anche quest’anno “Cultura e motori”, la manifestazione giunta alla 15esima edizione organizzata dal Politecnico di Milano con il Cpae, il Club piacentino automotoveicoli d’epoca, che con tre giorni di incontri e conferenze, e soprattutto tante auto da vedere, festeggia la casa di Maranello che proprio a Piacenza esordì nel 1947.

La tre giorni di festeggiamenti è iniziata giovedì 11 maggio, dedicata alla celebrazione dell’esordio della Ferrari 125S sul circuito di Piacenza, con una tavola rotonda alla Fondazione di Piacenza e Vigevano e con gli interventi di Luca dal Monte, autore del libro “Ferrari Rex”, e di Roberto Giolito su “La valorizzazione del patrimonio storico automobilistico”.

Venerdì 12 maggio le celebrazioni proseguono nella sede piacentina del Politecnico con l’esposizione di vetture, motori e parti meccaniche e le immancabili conferenze tecniche.

Sabato 13 maggio, focus ancora sulla sede di via Scalabrini che vedrà ospite Mauro Forghieri ingegnere progettista di auto di Formula 1 negli anni ’60 e ’70.

Nel pomeriggio l’esposizione di Ferrari di ogni epoca si sposterà sul Facsal all’angolo con via S. Franca, dove verrà inaugurata una stele commemorativa del debutto in gara della Ferrari 125S al Circuito di Piacenza.

Gran finale con la sfilata delle Ferrari lungo il tracciato del Circuito di Piacenza.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà