Indagini quotidiani nazionali

Qualità della vita, per Piacenza classifiche in chiaroscuro

27 novembre 2017

Bolzano al primo posto, Trapani all’ultimo. Piacenza? Un ventesimo posto che significa altre cinque posizioni in meno rispetto alla rilevazione del 2016. E’ il risultato dello studio curato dal dipartimento di statistiche economiche dell’università La Sapienza di Roma per conto del quotidiano Italia Oggi. Una graduatoria che prende in esame diversi indicatori: dall’ambiente al lavoro, passando per il tempo libero, la scuola e la finanza.

Balza all’occhio il crollo per ciò che attiene la qualità dell’aria: Piacenza si assesta al 59esimo posto nella graduatoria che tiene in considerazione le giornate di sforamento delle polveri sottili nell’aria. Si assesta però al secondo posto nella speciale classifica che tiene in considerazione l’efficienza della rete idrica: soltanto Macerata fa meglio di Piacenza in quanto a dispersione di risorse idriche. Ottimo quanto emerge per quel che concerne i servizi finanziari e scolastici: solo tre città fanno meglio di Piacenza.

Posizione e trend di crescita ben differenti, secondo una analoga indagine condotta oggi dal quotidiano economico Il Sole24Ore, che colloca Piacenza in 35esima posizione (sempre su 110 città prese in esame) in salita di 13 posizioni.

 

Ricchezza e consumi, lavoro, ambiente e servizi, giustizia e tempo libero sono i parametri analizzati, dai quali viene confermato il peggioramento in termini di ambiente e servizi (30esimi in calo), oltre che di ricchezza e benessere, 40esimi. Un po’ meglio la classifica relativa al lavoro, che vede Piacenza stabile al 29esimo posto. In salita, ma pur sempre in 79esima posizione, decisamente sotto la metà della graduatoria, l’indicatore di giustizia e sicurezza.

Concordi i due quotidiani economici sull’andamento demografico: con un calo della natalità, tale per cui i nuovi nati non riescono a integrare i decessi, Piacenza invecchia e il numero medio di componenti della famiglia è bassissimo: solo 2,2.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE