Consorzio carne che piace

Film contro gli allevamenti intensivi, protesta di fronte al cinema

19 aprile 2018

20180419-213925.jpg“Rispetto per il nostro lavoro – tradizione, storia e qualità”. Recita così lo striscione che il consorzio “Carne che piace” ha mostrato questa sera in largo Battisti. Un sit-in organizzato per contestare i contenuti di un film in onda al cinema Corso che mostra i danni degli allevamenti intensivi. “Non siamo tanto contro questo film – le parole del presidente
Giampaolo Maloberti – quanto contro questa tendenza a vedere gli allevatori come causa di tutti i mali”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE