Partito il maxi concorso

La carica degli ottomila infermieri a caccia di 7 posti fissi

17 dicembre 2018

Uno su mille ce la fa. Almeno nel corso per un posto fisso da infermiere nelle aziende sanitarie locali e ospedaliere di Piacenza, Reggio Emilia, Parma e Modena.
Oggi è iniziato il maxi concorso: 8.801 persone in coda per sette camici bianchi, un esercito che si è in parte riversato al Palabanca per la prima giornata di prove, a cui erano attesi in tremila. Domani le altre due sessioni, una al mattino, l’altra al pomeriggio.

In generale, l’età media dei presenti era davvero bassa: la maggior parte composta da giovani under 30. “Almeno la metà di loro proviene dal Sud Italia”, ha chiarito il direttore del personale dell’Ausl di Piacenza, Mario Giacomazzi.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE