Allo Spazio Rotative

Domani le note di Bill Frisell apriranno il Piacenza Jazz Fest 2019

23 febbraio 2019

Si aprirà sulle note di un “mostro sacro” come Bill Frisell il Piacenza Jazz Fest 2019 che, alle 18 di domani (domenica 24 febbraio) prenderà il via direttamente dallo Spazio Rotative di via Benedettine. Frisell è un artista che ha sviluppato una carriera come chitarrista e compositore lunga oltre trentacinque anni, e lo si può paragonare ad una sorta di Jimi Hendrix delle forme più audaci della musica contemporanea. Grazie al modo in cui ha rivoluzionato le potenzialità  stilistiche della chitarra elettrica è diventato una fonte di ispirazione sia per il rock d’avanguardia sia per chi si occupa di musica elettronica. La musica di Bill Frisell abbraccia un’ampia gamma di espressioni musicali: i diversi generi che si alternano in uno stesso concerto, dalla musica country o il folk americano, contribuiscono a rendere il concerto di questo musicista audace al tempo stesso rilassante e avventuroso. Come per tutte le esperienze che lo vedono coinvolto, anche questa performance sarà ricca di infinite possibilità.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE