Trend negativo in tutta la regione

Piacenza, brusca frenata del settore artigianato: 82 imprese chiuse in sei mesi

21 agosto 2019

Artigiani, meno ottantadue. Tante sono le imprese perdute a Piacenza in soli sei mesi, a fronte di appena dodici nuove imprese nate (saldo effettivo -70). L’artigianato piacentino frena bruscamente e in piena aderenza a quanto sta succedendo in Emilia Romagna. Sorprendono un po’, nel caso emiliano romagnolo, i dati della Cgia di Mestre che fotografa il cattivo stato di salute di un comparto produttivo fondamentale. Una morìa che dura da una decina d’anni ed è costata sangue anche nella nostra provincia e nelle città vicine come Parma e Reggio Emilia. Pressione fiscale ed eccessiva burocrazia penalizzano il settore.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE