Con incaricati oppure online

Al via il Censimento Istat a Piacenza per circa 2.700 famiglie selezionate

2 ottobre 2019

Per il secondo anno consecutivo l’Istat rileverà nel Comune di Piacenza le principali caratteristiche della popolazione e le sue condizioni sociali ed economiche.
Il Censimento permanente non coinvolge tutti i comuni italiani ma solo un campione, e di questi solo una parte di residenti. Solo alcuni comuni nazionali sono coinvolti annualmente e Piacenza è uno di questi. Per il 2019 le famiglie coinvolte, selezionate direttamente da Istat e che dovranno rispondere alle domande di un apposito questionario, saranno circa 2.700

Il coinvolgimento dei cittadini può avvenire trovando una locandina sul portone di caso o ricevendo un avviso, in questo caso si tratta di rilevazione areale e la rilevazione avviene solo tramite intervista a casa da parte di un incaricato del Comune.
Oppure attraverso una lettera con le informazioni per la compilazione del questionario online. In questo caso non c’è alcuna visita di incaricati e si svolge tutto per via telematica: è la rilevazione da lista. Per chi ne avesse la necessità il Comune di Piacenza ha messo a disposizione una postazione computer con accesso a internet per compilare il questionario, presso la sede di via Beverora 57.

Tutte le informazioni dettagliate, con modalità e tempi, sono sul sito del Comune di Piacenza.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE