Sparito 22 anni fa

Clamoroso alla Ricci Oddi, durante le pulizie in giardino spunta un quadro: forse è il “Ritratto di Signora” di Klimt

10 dicembre 2019

Colpo di scena alla galleria Ricci Oddi. Nel pomeriggio di oggi, martedì 10 dicembre, intorno alle 15, un quadro identico al “Ritratto di Signora” di Klimt, è stato trovato da due operai che stavano pulendo il giardino dall’edera sul retro dell’edificio. I due colleghi hanno scoperto la presenza di una botola al cui interno era stato posizionato un sacco nero contenente il dipinto. Il quadro originale era stato sottratto 22 anni fa dalla galleria piacentina ed è il secondo più ricercato al mondo. I primi elementi riscontrati farebbero ben sperare nell’autenticità della tela anche se in passato erano stati recuperati diversi falsi quindi la cautela è d’obbligo. Del ritrovamento è stata subito avvertita la polizia intervenuta sul posto con due volanti e la squadra mobile. La galleria è rimasta blindata per diverse ore e sono stati annullati tutti gli appuntamenti e le visite al pubblico.

“Il quadro è in buone condizioni ed è stato portato in un luogo segreto- ha dichiarato il questore Pietro Ostuni – sono necessarie tutte le verifiche scientifiche per accertarne la provenienza e la validità”.

“I timbri e la ceralacca sono regolari, se fosse quello originale sarebbe una grande vittoria” – ha commentato il direttore della galleria Massimo Ferrari. 

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE