Piacenza

Inaugurata la rinnovata chiesa del Carmine: spazi restaurati tra storia e modernità

19 dicembre 2019

E’ stata inaugurata oggi, giovedì 19 dicembre, la restaurata chiesa trecentesca del Carmine, tra piazza Casali e via Borghetto, a Piacenza. Il gioiello architettonico viene restituito alla città dopo un lungo periodo di degrado e abbandono.

All’evento inaugurale, presenti le autorità locali e gli esponenti della Fondazione Brodolini di Roma che con la bolognese Mbs si è aggiudicata la gestione di uno spazio polifunzionale vocato all’innovazione.

IL RESTAURO Partito nell’ottobre 2017, il restauro è durato due anni. Appalto di 5,8 milioni di euro: 4 milioni il finanziamento regionale (via Ue).

REALTÀ VIRTUALE Uno spazio del Carmine sarà dedicato alla realtà aumentata e virtuale. Ci si immergerà in rappresentazioni tridimensionali.

VIDEOWALL L’ex chiesa è dotata di videowall, grandi schermi a muro per una forma di conoscenza interattiva da parte del pubblico.

 

 

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE